Tel. +39 0184 841522 ~ ☕☕☕ ~ Coffeel Shop ~ ☕☕☕ ~ email: info@coffeel.net

Come si prepara un caffè filtro

Il Caffè Filtro.

Il caffè filtro è il modo di bere caffè maggiormente utilizzato in tutto il mondo.
Piccola curiosità: nel 1908 a Dresda, in Germania, una casalinga tedesca di nome Melitta Bentz, decise di impegnare le sue giornate nel progetto e nella sperimentazione di un nuovo filtro. La carta assorbente del quaderno di scuola del figlio divenne il primo passo di una lunga serie verso la ricerca di filtri in carta sempre più attenti a preservare l’aroma e il gusto del caffè.

Preparazione con coffemaker

1- Il primo passaggio che effettuiamo è la pulizia del Basket (porta filtro del caffè macinato) con l’ausilio di un pro-fondi, questo per evitare che il caffè venga contaminato dai residui del precedente caffe esausto.

2- Proseguiamo con l’inserire all’interno del basket 16 grammi di caffè macinato fresco (on-demand).
E auspicabile un tempo massimo di estrazione per 16 grammi di caffe macinato di 25/30 secondi, per un risultato in tazza di 35/40 grammi di bevanda.

3- Curiosità! La temperatura a cui abbiamo estratto il caffe espresso per ritrovare le note descritte è di 92 gradi e mezzo, essendo la macchina dotata di gestione della pre-infusione abbiamo usufruito di tale opzione con un blooming di 4 secondi.
Buona degustazione!

Drip Station con cono V60

La drip station supporta il “cono” v60 e la caraffa. Alla base viene posizionata la bilancia, necessaria per il controllo del peso dell’acqua nella “Brew Ratio” e del tempo di estrazione.
Preriscaldiamo 300 ml di acqua da utilizzare per l’estrazione a 93° per 18 grammi di caffe macinato v60, ricordando che la proporzione generale caffe filtro è di 6 grammi di caffe per 100 ml di acqua.
Il primo passaggio è quello di bagnare la carta filtro con dell’acqua calda per evitare che il sentore di gusto della stessa contamini il sapore del nostro caffe
Blooming è il nome della pre-infusione necessaria per preparare il caffe alla sua estrazione. Con un movimento circolare versiamo circa 30 ml di acqua precedentemente scaldata a 93° facendo attenzione a bagnare tutta la quantità di caffe presente.
Dopo un minimo di 15/20 secondi di pausa si riprende con cura l’estrazione con la restante quantità d’acqua. La gestione del tempo consente di evitare la sovra estrazione di caffeina. Per questo tipo di Brew Ratio consideriamo un tempo di estrazione intorno ai 2 minuti e 30.